L’iPhone XR esce ufficialmente nell’ottobre del 2018 e si propone sin da subito come ottima alternativa ai più costosi iPhone XS ed XS Max, usciti nello stesso periodo. L’uscita di questi tre modelli, ha di fatto “scalzato” iPhone X dalla lista degli acquisti degli Apple-Addicted, a buon ragione. Vediamo le caratteristiche di questo modello e soprattutto quali cover per iPhone XR sono più indicate e quali compatibilità hanno con altri modelli. 

LEGGI ANCHE:

iPhone XR: tutto quello che c’è da sapere e le cover disponibili

Con iPhone XR, Apple approda definitivamente nel mondo dei “phablet”, grazie allo schermo più grande rispetto ai “comuni” smartphone di precedente generazione. Vediamo quali caratteristiche sono state introdotte e perché parliamo di un telefono al top di gamma.  

iPhone XR: design, sistema operativo, schermo, novità 

iPhone XR ed iPhone X condividono grosso modo lo stesso design. Ad esempio, entrambi hanno abbandonato il tasto “home” sostituendolo con il notch che integra FaceID. A differenziare iPhone X ed iPhone XR ci pensano le cornici, più sottili in iPhone X rispetto all’XR dove sono più spesse ed evidenti. Altra differenza è nel dorso, se in iPhone X era presente un modulo a due sensori in verticale, su iPhone XR troviamo invece una sola fotocamera. Diverso anche il peso, più alto in iPhone XR: 

143,6 x 70,9 x 7,7 mm di iPhone X contro i 150,9 x 75,7 x 8,3 mm di iPhone XR. 

  • Quantum Srls

    OFFERTA 8 COVER per iPhone personalizzate

    99,99 In offerta!

Altra bella novità di iPhone XR sono i colori: 6 quelli disponibili (nero, bianco, blu, giallo, corallo e rosso) rispetto ai soli bianco / nero di iPhone X. Inoltre il vetro e alluminio anodizzato di XR lo fa preferire. 

Per quanto riguarda lo schermo, con iPhone XR Apple si avvicina decisamente al mondo dei phablet. Le dimensioni del display infatti sono di 6,1 pollici contro i 5,85 di iPhone X. Cosa vi suggerisce questa caratteristica? Che ovviamente non c’è compatibilità di cover: le cover per iPhone X non sono compatibili con le cover per iPhone XR 

Per quanto riguarda invece la risoluzione del display, probabilmente iPhone X resta superiore ad XR in virtù della tecnologia OLED. Essa infatti è installata su iPhone X e non su iPhone XR (che utilizza invece schermo LCD). 

Il sistema operativo di iPhone XR è iOS 12 ed è aggiornabile fino alla versione 14. 

Cover per iPhone XR: quale scegliere 

Come anticipato, la brutta notizia del passaggio da iPhone X (e precedenti) ad iPhone XR è che le cover non sono assolutamente compatibili tra loro. Abbiamo infatti visto come lo schermo dell’iPhone XR sia sostanzialmente più grande rispetto al modello precedente. 

iPhone XR, come abbiamo visto, è disponibile in diverse colorazioni e questo potrebbe “frenare” un utente dall’acquistare una cover protettiva, proprio per non “nascondere” il design del telefono. Quello che però dobbiamo tenere a mente è che il retro di un’iPhone XR non è in acciaio come iPhone X, ma in vetro anodizzato. Questo rende il nostro telefono un pò meno resistente agli urti rispetto al precedente modello. Ecco perché è importante proteggere il nostro iPhone XR con una cover! Se siete a corto di idee su quale cover per iPhone XR scegliere, qui sotto ti diamo qualche piccolo consiglio 👇